Cavernago, mostra “L’alchimista demiurgo: M’Horo’, di Foggia e di Cesello”

Quando:
1 aprile 2017 – 24 aprile 2017 all-day
2017-04-01T00:00:00+02:00
2017-04-25T00:00:00+02:00
Where:
Castello di Cavernago
Cavernago, mostra "L'alchimista demiurgo: M'Horo', di Foggia e di Cesello" @ Castello di Cavernago

La suggestiva location del Castello di Cavernago apre le sue porte al maestro M’Horo’, l’artista senza volto (e quindi senza identità) che sta suscitando interesse per la singolare scelta di non apparire e di far comunicare solo le sue opere.

La mostra, dal titolo “L’alchimista demiurgo: M’Horo’, di Foggia e di Cesello”, è curata da Antonio Falbo e Maria Elena Loda con un saggio critico di Vittorio Sgarbi ed è stata organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cavernago, dalla Pro Loco Due Castelli di Cavernago e Malpaga e dalla Minotauro Fine Art Gallery.

Il Maestro con le sue opere ripercorrerà le suggestioni antiche dell’epica cavalleresca, del Roman de la Rose, della mistica graalica e del simbolismo araldico; il tutto per omaggiare l’incredibile storia dei Martinengo Colleoni, cavalieri, capitani di ventura, alchimisti, mecenati, ma soprattutto protagonisti di una delle stagioni europee più esaltanti di tutti i secoli.

Il linguaggio creativo di M’horo’ è nato da un particolare impiego di materiali consunti che, rielaborati con tecniche… “Di foggia e di cesello” rinascono come simboli e simulacri per future generazioni. L’artista ha infatti voluto creare, per la comunità di Cavernago, una grande scultura che verrà consegnata al sindaco in questa preziosa occasione.

La rassegna verrà inaugurata nella giornata di sabato 1 aprile, alle ore 17.00, e vedrà gli interventi di:

  • Antonio Falbo, scopritore e critico dell’artista, unica persona accreditata da M’Horo’ a spiegare il suo lavoro;
  • Maria Elena Loda, ricercatrice e storica, che terrà  un intervento critico sul senso araldico delle opere;
  • Domenico Piraina, direttore del Palazzo Reale di Milano.

L’iniziativa è stata inoltre accolta con entusiasmo da Sua Altezza il Principe Gonzaga, erede della nobile stirpe e proprietario del Castello.

L’espozione sarà visitabile fino al 24 aprile e sarà aperta al pubblico su appuntamento e negli orari di apertura indicati nel sito del Comune di Cavernago.

Sarà finalmente l’occasione per conoscere  l’identità dello sfuggente M’Horo’? Per scoprirlo, non mancate all’appuntamento!

Per maggiori info consultate la pagina del Comune di Cavernago relativa all’evento al seguente link:
http://www.comune.cavernago.bg.it/comune/comunicazione/eventi/Mostra-M-HORO-al-Castello-di-Cavernago/

Visualizza l’invito alla mostra