Eventi

Set
25
ven
2020
Martinengo, L’arte salverà il mondo
Set 25@21:00

Venerdì 25 settembre alle ore 21,00 negli spazi del Filandone di Martinengo sarà ospitata la conferenza sull’arte contemporanea dal titolo: “L’arte salverà il mondo”

Come hanno saputo i protagonisti del panorama artistico interpretare, comunicare e denunciare, attraverso la propria arte, i più importanti avvenimenti degli ultimi decenni?
Quali linguaggi hanno utilizzato per sottoporre all’attenzione del mondo le conseguenze di atti quali guerre, epidemie, catastrofi naturali e sociali?
Un incontro per scoprire come l’arte contemporanea si sia schierata in prima linea nell’affrontare e denunciare  soprusi, violenze, malattie e avvenimenti  sconvolgenti.
 
Ingresso su prenotazione.
 
Per info e prenotazioni:
cell: 340.3505690
mail: ares.artivisive@gmail.com
 
Set
26
sab
2020
Martinengo, Taste of Art @ Martinengo, Filandone
Set 26@18:30–23:00
Martinengo, Taste of Art @ Martinengo, Filandone

 

Sabato 26 settembre il cortile del Filandone di Martinengo ospita un evento all’insegna dell’Arte con la “A” maiuscola, che include ogni sua forma: arte figurativa, fotografia, danza, musica, moda, teatro…
Taste of Art è un evento creato dai giovani ed è rivolto soprattutto ai giovani, per avvicinarli al mondo dell’arte in un sabato sera alternativo… ma non ci sono limiti di età per partecipare! 

Programma 

ore 18.30 Inizio

ore 19.15 Apericena (a breve il menu)

ore 23.00 Termine

Prenotazione obbligatoria a info@martinengo.org
tel. Wendy – 3477251774

Ingresso: 15,00 euro

Max 100 persone


L’evento si terrà nel rispetto della normativa anti-covid. I partecipanti sono tenuti a indossare la mascherina e a mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro.

Set
27
dom
2020
Malpaga, visite al castello
Set 27@10:00–20:00
Malpaga, visite al castello

Voglia di visitare le bellezze della nostra amata Italia in totale sicurezza?

Il castello di Malpaga sarà aperto con visite guidate tutte le domeniche per tutto il mese di settembre dalle ore 10 alle ore 18.00.

Una visita tra le Sale del Castello, guidati dalla voce di Medea, la figlia prediletta di Bartolomeo Colleoni.

Attraverso la APP “Malpaga Castle Experience”, adatta anche ai bambini, vi addentrerete nei meandri del Castello e scoprirete avvincenti storie legate a questo luogo fuori dal tempo e le straordinarie gesta del suo famoso proprietario Bartolomeo Colleoni, Capitano Generale della Repubblica di Venezia.

Scaricate GRATIS  l’App “Malpaga Castle Experience” e portate con voi gli auricolari con il filo (quelli bluetooth non funzionano).

Arrivati al Castello vi verrá consegnato il codice di avvio e sarete pronti ad immergervi nella storia!

GOOGLE PLAY:https://play.google.com/store/apps/details?id=it.ntnext.malpaga&hl=it

ITUNES: https://itunes.apple.com/it/app/malpaga-castle-experience/id980268329?mt=8

PREZZI:

Prezzo adulto (con audioguida scaricata sul proprio cellulare*):10€

*è necessario portare con sé auricolari con il filo (no bluetooth)

Prezzo bimbo (under12):5€

Prezzo con noleggio nostra audioguida (telefono + cuffie): 15€

Le visite saranno effettuate in totale sicurezza, secondo le disposizioni anti-covid.

E’ necessario l’uso della mascherina e rispettare il distanziamento di almeno un metro dagli altri visitatori.

Per evitare assembramenti e godersi la visita in tranquillità consigliamo di prenotare il giorno e l’orario di arrivo.

Set
29
mar
2020
Romano di L.dia, Yoga nei parchi
Set 29 giorno intero

L’Amministrazione Comunale di Romano di Lombardia, in collaborazione con A.I.C.S., presenta Yoga nei parchi.

Programma nel Parco di Via Maggioni alle ore 8.30:
– martedì 8 settembre,
– martedì 15 settembre,
– martedì 22 settembre,
– martedì 29 settembre.

Partecipazione gratuita e aperta a tutti. Porta con te tappetino, plaid, cuscino e borsone personale.

E’ gradita la prenotazione al numero 338 8980012.

 
Ott
3
sab
2020
Urgnano, Salodiani a Lepanto
Ott 3@14:00

Sabato 3 ottobre, in occasione del 449° anniversario della battaglia di Lepanto,  Prama Cultura Bergamo organizza una giornata di studi intitolata “Salodiani a Lepanto, 1571. Bergamo e Brescia verso il gemellaggio culturale”, che si terrà presso la Rocca viscontea di Urgnano (Bg) 

Dopo le precedenti edizioni, quest’anno la manifestazione sarà dedicata a una riflessione storica sul ruolo delle potenze di terraferma della Serenissima coinvolte nella battaglia navale.
L’adozione di questo particolare punto di vista, che focalizza l’attenzione su città a prima vista non dotate di una spiccata vocazione marinaresca – in primis per via della loro collocazione geografica lontana dal mare – in realtà consente di richiamare le tradizioni di popolazioni comunque legate “all’acqua”: si pensi al territorio bresciano e al suo rapporto con il bacino del Garda.

La scelta di dedicare un ruolo di primo piano a Brescia nella manifestazione bergamasca di quest’anno è in sintonia con il clima di gemellaggio culturale derivato dalla notizia della candidatura e proclamazione di Bergamo-Brescia a capitali della cultura italiana 2023: l’evento in oggetto si pone sul panorama nazionale tra le prime iniziative organizzate nella direzione di celebrazione di questa nuova congiuntura.

L’evento è curato da Silvana Pradella e Lorenzo Mascheretti ed è organizzato con il contributo e il patrocinio del Comune di Urgnano e della Regione Lombardia, nell’ambito del progetto “Viaggio in Lombardia – Know&Taste the local heritage”.

L’ingresso è gratuito e la prenotazione per l’intero pomeriggio è obbligatoria, entro e non oltre il 30 settembre p.v., inviando una mail all’indirizzo prama.cultura@gmail.com oppure chiamando il numero 320 0436337. L’evento è organizzato nel rispetto delle disposizioni ministeriali anti-Covid.

 

Ott
4
dom
2020
Giornate dei castelli, palazzi e borghi medievali
Ott 4 giorno intero

TANTISSIME LOCALITÀ FRA MANIERI, PALAZZI E BORGHI SIA PUBBLICI CHE PRIVATI, APRIRANNO LE PORTE IN CONTEMPORANEA CON VISITE GUIDATE ED EVENTI, ALL’INSEGNA DELL’EPOCA MEDIEVALE

Ritornano anche per questo autunno le attesissime giornate di apertura del circuito di castelli, palazzi e borghi medievali che ad ogni edizione permettono a migliaia di visitatori di scoprire le bellezze storiche e artistiche della media pianura lombarda (oltre 20 mila ingressi nel 2019).
Un territorio che nel Medioevo rappresentava un importante confine, in particolare tra il Ducato di Milano e la Repubblica di Venezia, che oggi ci ha lasciato importanti eredità in termini architettonici e di fortificazioni, unitamente a preziose testimonianze storico artistiche. Immersi nella pianura si potranno scoprire luoghi di solito non fruibili, imponenti e suggestive dimore di grandi condottieri, luoghi di battaglie e leggende, come pure tanti piccoli scorci di borghi spesso ai margini dei circuiti turistici. In ogni località si potranno effettuare visite guidate e partecipare ai numerosi eventi che i comuni organizzano in concomitanza delle giornate di apertura. Molto apprezzata dal pubblico anche la formula proposta, vincente per semplicità e autonomia organizzativa: i visitatori possono liberamente scegliere quali e quante realtà visitare sulla base degli orari di apertura di ciascuna località, sempre consultabili e aggiornati sul nostro sito.

Per visualizzare l’elenco delle realtà aderenti clicca QUI

 

La segreteria organizzativa dell’associazione Pianura da Scoprire è disponibile per maggiori informazioni  al numero 0363.301452 o all’indirizzo mail: info@pianuradascoprire.it

 

 

Per tutte le info consultare il sito: www.pianuradascoprire.com 

Urgnano, “Il borgo di Urgnano. Un tesoro da scoprire”
Ott 4@10:00
Urgnano, "Il borgo di Urgnano. Un tesoro da scoprire"

Urgnano apre le bellezze del suo centro storico per delle visite guidate innovative: dalla Rocca Albani alla “Piccola Sistina”, dalla chiesa dei Disciplina a Piazza Libertà, un percorso che vi stupirà.

Domenica 6 settembre – Domenica 4 ottobre – Domenica 1 novembre

Ore 10.00 – Ritrovo all’ingresso nord della Rocca Albani

Prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni www.apu3000.it – Tel. 347 8079694

Per visualizzare la locandina clicca qui

Urgnano, La principessa, il mago e il drago @ Urgnano, Rocca Albani
Ott 4@15:00–17:00
Urgnano, La principessa, il mago e il drago @ Urgnano, Rocca Albani

La Rocca di Urgnano a misura dei più piccoli: al via i tre appuntamenti dell’itinerario La principessa, il mago e il drago.

domenica 6 settembre

domenica 4 ottobre

domenica 1 novembre 

Ore 15.00, 16.00 e 17.00

Per visualizzare la locandina clicca qui

Urgnano, Visioni dal passato @ Urgnano, Rocca Albani
Ott 4@16:30–18:00
Urgnano, Visioni dal passato @ Urgnano, Rocca Albani

A Urgnano si riscoprono alcuni dei grandi personaggi che hanno fatto la storia della bergamasca e non solo. “Visioni dal passato” è un viaggio nel tempo come pochi se possono fare, in cui condottieri, sovrane e prelati prendono vita e raccontano la loto storia. Presso la Rocca Albani.

Domenica 6 settembre – domenica 4 ottobre – Domenica 1 novembre

Dalle 14.30 alle 18.00 partenza ogni 20 minuti (ultimo gruppo ore 17.30)

Info e prenotazioni: www.apu300.it tel. 347 8079694

Per visualizzare la locandina clicca qui

Ott
11
dom
2020
Martinengo, Premio Arte XXV edizione @ Centro storico di Martinengo
Ott 11 giorno intero
Martinengo, Premio Arte XXV edizione @ Centro storico di Martinengo

XXV edizione, Domenica 11 ottobre 2020

Centro storico – Piazza Maggiore Martinengo (Bg)

Anche quest’anno torna a Martinengo l’appuntamento più artistico dell’anno! Una sfida che premierà i migliori artisti fra suggestioni di forme e colori in un borgo pieno d’arte.

Domenica 11 ottobre 2020 torna l’appuntamento annuale con l’arte! Nel centro storico di Martinengo si terrà la XXV edizione del Premio Arte, concorso a premi  di pittura e scultura, contemporanea ed estemporanea, che animerà il caratteristico borgo storico di Martinengo.

Dalle 8.30 alle 18 il centro storico si colorerà con le opere degli artisti in concorso divisi in due sezioni: contemporanea ed estemporanea.

Ad accompagnare la manifestazione i tradizionali festeggiamenti per la Madonna della Fiamma, che richiamano ogni anno una grande affluenza.

Gli artisti che scelgono di partecipare alla sezione contemporanea possono esporre fino a otto opere secondo tecniche e tematiche di propria scelta.

Per quanto riguarda la sezione estemporanea ogni artista avrà a disposizione 7 ore (dalle 9 alle 16) per realizzare un’opera in tempo reale.

Il costo dell’iscrizione è di 15 euro;  da effettuare presso l’Infopoint Pro Loco di Martinengo (oppure scrivendo all’indirizzo mail: info@martinengo.org ) in Via Allegreni, 29 oppure il giorno stesso della manifestazione.

E’ possibile anche presentarsi e iscriversi  la mattina stessa. 

Di seguito il REGOLAMENTO:

Il Concorso avrà luogo nel centro storico di Martinengo – sotto i portici e in piazza Maggiore – Domenica 11 ottobre 2020 dalle ore 8.30 alle ore 18.00.

Il concorso è diviso in due categorie: a) contemporanea; b) estemporanea.

La quota di partecipazione al concorso, valida per entrambe le sezioni,  è di 15€ (quindici euro) .

L’iscrizione va effettuata presso l’ Ufficio Infopoint – Pro Loco Martinengo (tel. 0363 988336) in via Allegreni, 29 Martinengo 24057. ( mart-gio-sab dalle 8.30 alle 12.30  tel. 0363.988336).
E’ preferibile una preiscrizione all’indirizzo mail: info@martinengo.org

 

SEZIONE CONTEMPORANEA
L’artista ha diritto all’esposizione delle sue opere (sino a un numero massimo di otto, segnalando l’opera in concorso) realizzate secondo tecniche e tematiche di sua scelta, facendosi carico delle relative attrezzature necessarie all’allestimento.

 

SEZIONE ESTEMPORANEA
Il tema prescelto è: “Scorci del borgo dal Vallo Colleonesco
Tecnica: Libera
Tempo a disposizione: 7 ore
L’inizio del concorso è previsto per le ore 9,00 con vidimazione delle tele a cura della Pro Loco Martinengo. Il termine ultimo di consegna è fissato per le ore 16.00 presso l’ufficio della Pro Loco Martinengo. Ogni partecipante concorre con una sola opera. Le opere esposte devono essere autoportanti o dotate di dispositivi che ne garantiscano la stabilità espositiva.

L’artista premiato è tenuto a depositare l’opera vincitrice presso l’organizzazione del Concorso, qualunque sia il valore assegnato all’opera stessa, derivante da propria stima.

Le opere premiate verranno esposte al pubblico presso la sala della sede Pro Loco – Infopoint (via Allegreni, 29) sino alla domenica successiva al concorso.

GIURIA:

– Orietta Pinessi  (Presidente di giuria)
Docente d’arte contemporanea all’università di Bergamo
– Beatrice Bolandrini (Storica dell’arte),
– Francesco Savinelli  artista
– Charusheela Pulito  curatrice d’arte
– Diego Moratti  presidente Pro Loco Martinengo

L’organizzazione  è libera da responsabilità relative a furti o sinistri che dovessero verificarsi a cose e persone nei tempi che precedano, seguano  e perdurino la manifestazione.

Il concorso è esclusivamente di carattere culturale senza alcun fine di lucro.

Le opere in concorso per la sezione contemporanea devono essere necessariamente portate dall’autore o da un suo delegato, poiché durante la giornata non ci sarà servizio di vigilanza sulle opere in esposizione.

 Per tutte le info:
Tel. 0363/988336 ( mart-gio-sab dalle 8.30 alle 12.30).
web.  www.martinengo.org
mail info@martinengo.org