Eventi

Gen
19
sab
Martinengo, mostra fotografica “720 NM SETTECENTOVENTI NANOMETRI” @ Filandone, Martinengo
Gen 19–Feb 3 giorno intero
Martinengo, mostra fotografica "720 NM SETTECENTOVENTI NANOMETRI" @ Filandone, Martinengo

Si terrà dal 19 gennaio al 3 febbraio 2019, presso la sala espositiva del Filandone di Martinengo,  una mostra fotografica del giovane fotografo Alessandro Pini, dal titolo:

720 NM SETTECENTOVENTI NANOMETRI

La mostra sarà aperta nei seguenti giorni e orari:

  • martedì, giovedì e venerdì: 9.00-12.00 / 15.00-18.00
  • mercoledì 14.00-18.00
  • sabato e domenica 9.00-12.00/ 14.00-18.00

L’intero ricavato sarà devoluto all’associazione UK CLUB.

Potete visualizzare la locandina della mostra fotografica, cliccando qui

Gen
24
gio
Urgnano, Memorie da Auschwitz @ Sala d'armi castello di Urgnano
Gen 24@09:00–Gen 27@19:00
Urgnano, Memorie da Auschwitz @ Sala d'armi castello di Urgnano

MEMORIE DA AUSCHWITZ”.
Percorso artistico fra arte, storia e racconti inediti

Urgnano (BG), Castello Albani 24-25-26-27  Gennaio 2019

«Meditate che questo è stato», si legge nella poesia «Se questo è un uomo» dello scrittore, italiano Primo Levi (1919-1987). Levi va riflettere i lettori sullo sterminio dei lager nazisti facendo leva sulla memoria, quella capacità umana così preziosa: non bisogna dimenticare l’orrore di quei luoghi, perché non si ripeta più e perché le testimonianze dei superstiti arrivino alle nuove generazioni. È dal 2005 che è stata istituita una vera e propria “Giornata della memoria” per ricordare l’Olocausto, il 27 gennaio, ricorrenza internazionale per volontà delle Nazioni Unite.

Per quest’occasione, sulla scia del buon riscontro avuto lo scorso anno, la Pro Loco di Urgnano propone la terza edizione di «Memorie Da Auschwitz», patrocinato dal Comune di Urgnano, e che si terrà all’interno della Sala d’Armi del Castello Albani di Urgnano nei giorni 24,25,26 e 27 gennaio 2019. Si tratta di un percorso artistico per fare memoria: installazioni artistiche, video arte, una mostra fotografica, letture e altri momenti condivisi che possano far riflettere tutta la popolazione ma in particolare le giovani generazioni, sul pericolo che ancora oggi il mondo corre affinché ”mai più” possano avvenire tali atrocità. Il percorso-mostra porta il visitatore a ricostruire il contesto dei luoghi (in particolare il campo di concentramento di Auschwitz”) e ciò che è stato l’olocausto, “creando emozioni” che possano alimentare il ricordo. Il progetto artistico della mostra, come nella prima edizione, è ad opera di Giovanni Bacis.

Di seguito il dettaglio del programma:

Giovedì 24 gennaio
– ore 9.00-16.00 apertura mostra riservata alle scuole. Per info: info@prolocourgnano.org

Venerdì 25 gennaio
– ore 9.00 – 16.00 apertura mostra riservata alle scuole. Per info: info@prolocourgnano.org
– ore 21.00 – 22-30 “ARBEIT MACHT FREI” Voci narranti, immagini e musiche a cura del gruppo teatrale “Paranoia Tremens Clarus” di Urgnano.

Sabato 26 gennaio
– ore 10-12 apertura mostra
– ore 15-19 apertura mostra

Domenica 27 gennaio (Giornata della Memoria)
– ore 10-12 apertura mostra
– ore 15-19 apertura mostra

Per info o prenotazioni gruppi: info@prolocourgnano.org . Ingresso gratuito.

Per maggiori info rivolgersi a info@prolocourgnano.org

Per visualizzare la locandina clicca QUI

Pagazzano, Corso per operatori culturali 2019 @ Castello Visconteo di Pagazzano
Gen 24@20:30
Pagazzano, Corso per operatori culturali 2019 @ Castello Visconteo di Pagazzano

Il Gruppo della Civiltà Contadina di Pagazzano organizza un CORSO PER OPERATORI CULTURALI.

Gli incontri – tenuti da esperti relatori, di varie discipline umanistiche – si terranno presso il Castello di Pagazzano nei seguenti giorni ed orari:

  • 10 gennaio 2019 ore 20.30
  • 17 gennaio 2019 ore 20.30
  • 24 gennaio 2019 ore 20.30
  • 31 gennaio 2019 ore 20.30
  • 7 febbraio 2019 ore 20.30

E’ inoltre prevista una lezione di sintesi del corso, in lingua inglese a cura di Virginia King.

Per poter frequentare il corso è richiesta l’iscrizione e la quota di partecipazione è di €30.

Il corso è rivolto a tutti, a partire dai 16 anni compiuti e ha lo scopo di dare una formazione di base specifica per diventare operatori culturali del Castello di Pagazzano.

Per qualsiasi informazione, rivolgersi ai seguenti recapiti: cellulare: 3468628470 / mail: castellodipagazzanogcc@gmail.com

Per conoscere gli argomenti dei diversi incontri potete visualizzare la locandina, cliccando qui

Romano di Lombardia, “Il principio di uguaglianza nella Costituzione Italiana” @ Teatro della Fondazione Rubini
Gen 24@20:30
Romano di Lombardia, "Il principio di uguaglianza nella Costituzione Italiana" @ Teatro della Fondazione Rubini

Giovedì 24 Gennaio 2019 ore 20.30, presso il Teatro Fondazione Opere Pie Riunite G.B.Rubini di Romano di L.dia (Via mons.Rinaldo Rossi) , si terrà una serata informativa sul tema:

IL PRINCIPIO DI UGUAGLIANZA NELLA COSTITUZIONE ITALIANA TRA STORIA, ATTUALITA’ E PROSPETTIVE

Iniziativa realizzata in collaborazione con: Comune di Romano di Lombardia; Liceo Don Milani; Consulta cittadina delle associazioni dei gruppi e delle organizzazioni non profit.

Introduce e modera: dott.Alessandro Baracchi, Giornalista Icare, Liceo Don Milani Romano di Lombardia

Ne discutono:

  • prof. Giulio Enea Vigevani, professore di Diritto Costituzionale, Università di Milano-Bicocca.
  • dott. Marco Bassini, docente di Diritto Pubblico, Università Bocconi di Milano.
  • dott. Daniele Camoni, Dottorando di Diritto Costituzionale, Università di Milano-Bicocca.

Nel corso della serata sarà illustrato il percorso “Conoscere la Costituzione per una cittadinanza consapevole” organizzato nell’ambito delle attività promosse dal Bando Volontariato 2018.

Potete visualizzare la locandina della serata, cliccando qui

Gen
25
ven
Calcinate, Giornata della Memoria @ Sala della Comunità
Gen 25@20:45
Calcinate, Giornata della Memoria @ Sala della Comunità

In occasione della GIORNATA DELLA MEMORIA, Venerdì 25 GENNAIO 2019 alle ore 20.45, presso la Sala della Comunità di CALCINATE verrà proiettato il pluripremiato film “Train de vie – Un treno per vivere” diretto da Radu Mihailenau (1998), che tratta in maniera ironica l’orrore della Shoah. “Per riflettere e non dimenticare“.

Potete visualizzare la locandina dell’evento, cliccando qui

 

Brignano Gera d’Adda, “Viaggio nella memoria” @ Palazzo Visconti di Brignano Gera D'Adda
Gen 25@21:00
Brignano Gera d'Adda, "Viaggio nella memoria" @ Palazzo Visconti di Brignano Gera D'Adda

In occasione della GIORNATA DELLA MEMORIA, venerdì 25 Gennaio 2019 alle ore 21.00, presso il Palazzo Visconti di Brignano Gera d’Adda, il comune di Brignano Gera d’Adda è lieta di proporVi  una serata dal titolo:

“VIAGGIO NELLA MEMORIA”

Si terrà una video-testimonianza a cura della classe 4°ASU del Liceo Don Lorenzo Milani di Romano di Lombardia.

Per non dimenticare

Potete visualizzare la locandina della serata, cliccando qui

Urgnano, Concerto italo-brasileiro “Un ponte sul mondo” @ Cineteatro Cagnola di Urgnano
Gen 25@21:00
Urgnano, Concerto italo-brasileiro "Un ponte sul mondo" @ Cineteatro Cagnola di Urgnano

Presso il Cineteatro Cagnola di Urgnano, venerdì 25 gennaio alle ore 21.00 si terrà un concerto di musica italo-brasiliana. Un concerto che avvicina più culture musicali in un’unica ricchezza, il piacere di far musica in famiglia perché la musica unisce tutti.
Il ricavato sarà devoluto all’Orfanotrofio Lar Carlinho Sagrada Familia Peabiru (Brasile). 
A fine concerto brindisi con gli artisti.

Info prevendita 370/3530486, Oriella (anche whatsapp), orari 10.00-12.00 / 14.00-16.00.
Biglietto posto unico numerato 10,00 € fino a esaurimento dei posti disponibili. 
Prevendita e informazioni: Segreteria organizzativa COOPERATIVA SOCIALE ONLUS (via XXV Aprile, 6, Treviglio)

Per visualizzare la locandina dell’evento clicca qui

Gen
26
sab
Romano di Lombardia, “Stasera Teatro! (Stagione 2019)” @ Teatro della Fondazione Rubini
Gen 26 giorno intero
Romano di Lombardia, "Stasera Teatro! (Stagione 2019)" @ Teatro della Fondazione Rubini

La Fondazione Opere Pie Rubini, in collaborazione con il Comune di Romano di Lombardia  

presenta:

“STASERA TEATRO!”

presso il Teatro della Fondazione Rubini a Romano

(accesso pedonale dalle cerchie di Via Mons. Rossi)

Con grande piacere, per il quarto anno, ecco la nostra stagione Stasera Teatro! La proposta, seguita con sempre maggior interesse dai cittadini, ci ha permesso di valorizzare un luogo poco utilizzato. Questa sala, voluta dal tenore Rubini proprio per ospitare musica e teatro, ha subito nel tempo numerose modifiche che ne hanno compromesso la funzionalità. Siamo felici, grazie al sostanziale contributo del Comune, di restituire alla città un palcoscenico rialzato che permetta di vedere bene ciò che accade in scena. Per celebrare questo evento abbiamo deciso di offrire a tutti, gratuitamente, il primo spettacolo: è un onore ospitare a Romano l’Orchestra La Nota in Più, un progetto importante che coniuga cultura musicale e attenzione al sociale. A seguire un calendario ricco e vario, con due spettacoli, ad ingresso gratuito, per ricordare l’Olocausto e le Foibe.

Le date:

  • 19 gennaio 2019 ore 21:00 Orchestra d’Archi – Una serata con Vivaldi (Spettacolo musicale) – Centro di Musicoterapia Orchestrale “La nota in Più”. Per maggiori info e dettagli, potete visualizzare la locandina 
  • 26 gennaio 2019 ore 21:00 Vuoto di memoria (Giornata della memoria) – Teatro de gli incamminati. Per maggiori info e dettagli, potete visualizzare la locandina
  • 09 febbraio 2019 ore 21:00 Chat en poche: il gatto in tasca (Commedia) – Compagnia Barcella. Per maggiori info e dettagli, potete visualizzare la locandina
  • 16 febbraio 2019 ore 21:00 Il sentiero del padre (Giornata del ricordo) – Associazione culturale creatività. Per maggiori info e dettagli, potete visualizzare la locandina
  • 02 marzo 2019 ore 21:00 Otello (Spettacolo teatrale) di William Shakespeare – Teatro Indaco. Per maggiori info e dettagli, potete visualizzare la locandina
  • 16 marzo 2019 ore 21:00 La scomparsa dell’uomo invisibile (Spettacolo musicale) – Macramè Trame comunicative con Valerio Baggio e Carlo Biglioli. Per maggiori info e dettagli, potete visualizzare la locandina
  • 30 marzo 2019 ore 21:00 Acqua e dintorni (Spettacolo musicale) – Elena Bresciani, Stefano Ghisleri e Giorgio Apollonia. Per maggiori info e dettagli, potete visualizzare la locandina

Inizio spettacoli: ore 21:00

Posto unico: 7 euro

Ridotto 5 €:  Under 12

Abbonamento 25 € (SOLO presso la Fondazione: da gennaio il mercoledì/venerdì dalle 14:30 alle 16:30 oppure presso il Teatro)

Info e prenotazioni:

Presso la Fondazione: 0363/910810 (mercoledì/venerdì dalle 14:30 alle 16:30) – staserateatro.operepie@gmail.com

Presso la Biblioteca Comunale: 0363/982344 – 982342.

I biglietti prenotati vanno ritirati entro le ore 20.40 nella serata dello spettacolo. Entrata del teatro dall’accesso pedonale dalle cerchie di Via Mons. Rossi Fondazione Opere Pie Riunite Giovan Battista Rubini (Romano di Lombardia).

Potete visualizzare la locandina della rassegna teatrale, con il programma completo degli spettacoli cliccando qui

 

Cividate al Piano, “In via della Memoria” @ Auditorium Scuola Secondaria "A.Biffi"
Gen 26@10:30
Cividate al Piano, "In via della Memoria" @ Auditorium Scuola Secondaria "A.Biffi"

In occasione della GIORNATA DELLA MEMORIA, Sabato 26 GENNAIO 2019 alle ore 10.30, presso l’Auditorium Scuola Secondaria “A.Biffi” di Cividate al Piano si terrà l’esibizione di Arhat Teatro con lo spettacolo dal titolo:

“IN VIA DELLA MEMORIA”. Dedicato ad Hanna Weiss.

Regia di Pierluigi Castelli.

Per ulteriori informazioni, potete visualizzare la locandina dell’evento cliccando qui

Martinengo, Festival “Presente Prossimo” con Matteo Righetto @ Sala Consiliare del Filandone
Gen 26@18:00
Martinengo, Festival "Presente Prossimo" con Matteo Righetto @ Sala Consiliare del Filandone

Sabato 26 Gennaio 2019 alle ore 18,00 – nell’ambito della XI edizione del Festival “Presente Prossimo” – Martinengo ospiterà presso la Sala Consiliare del Filandone un bravissimo scrittore: Matteo Righetto.
Nato nel 1972 a Padova, dove insegna Lettere, ha pubblicato “Savana Padana” (TEA, 2012), “La pelle dell’orso” (Guanda, 2013), da cui è stato tratto un film con Marco Paolini per la regia di Marco Segato, “Apri gli occhi” (TEA, 2016, vincitore del Premio della Montagna Cortina d’Ampezzo). Nel 2017 è uscito per Mondadori “L’anima della frontiera“, primo romanzo della “Trilogia della Patria”. I suoi libri sono stati tradotti in molte lingue e, in particolare, la “Trilogia della Patria” è diventato un caso letterario con traduzioni già avviate in diversi Paesi, tra cui Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania e Olanda.

Potete visualizzare la locandina dell’incontro letterario, cliccando qui