Eventi

Nov
17
sab
Malpaga, “Malpaga oscura” @ Castello di Malpaga
Nov 17@21:00–23:30
Malpaga, "Malpaga oscura" @ Castello di Malpaga | Cavernago | Lombardia | Italia

Una visita inedita, alla scoperta dei particolari mai rivelati e dei misteri che avvolgono il Castello di Malpaga, alla luce delle candele e delle lanterne. 
Un viaggio durante il quale ci addentreremo negli aspetti più oscuri e macabri del 1400, nel folklore locale e negli intrighi della Corte di Bartolomeo Colleoni. Sarà l’occasione per visitare ambienti solitamente non accessibili, alla ricerca delle presenze che dal passato, talvolta, tornano a farsi sentire.  Sconsigliata ai visitatori minori di 14 anni.

Prenotazione obbligatoria al seguente indirizzo mail: prenotazioni@castellomalpaga.it

Orario: 
1turno: 21:00-22:00 
2turno: 22:00-23:00 
3turno: 22:30-23:30 

Tariffa: €15

Per informazioni o per prenotazioni:
Castello di Malpaga: Piazza Castello (Frazione Malpaga) – 24050 CAVERNAGO (Bg)

Mail: info@castellomalpaga.it
Tel. +39 035 840003

Dic
2
dom
Bariano, Bariano da scoprire @ Bariano
Dic 2 giorno intero
Bariano, Bariano da scoprire @ Bariano

Domenica 2 dicembre l’associazione Pianura da Scoprire propone una giornata dedicata alla scoperta di uno dei veri e propri tesori racchiusi nei comuni della media pianura lombarda, spesso non ancora conosciuti al grande pubblico: in collaborazione con il comune di Bariano, nella bassa bergamasca, sarà possibile visitare gratuitamente lo straordinario Convento dei Neveri, un incredibile sito di eccezionale importanza storica, un ex monastero con chiostro quattrocentesco edificato sopra un’antica villa romana, i cui resti, risalenti addirittura al primo secolo d.C., sono stati riportati alla luce da recenti scavi archeologici. Un vero tesoro rimasto nascosto fino ai primi anni del 2000, quando iniziò il recupero e valorizzazione per la realizzazione dell’omonimo ristorante. All’interno dell’ex convento, si trova una cappella costruita a propria volta su una pieve altomedievale, con affreschi che risalgono al IV e V secolo d.C. raffiguranti episodi dell’Antico Testamento.
Oltre a questo inestimabile complesso, la giornata prevede l’apertura delle due chiese del centro: la Parrocchiale dei SS. Gervasio e Protasio, eretta nel 1750, con interessanti pale d’altare di Picenardi e di Gualdi, e altre due pale ad opera di Capella e di Orelli; vicino al cimitero sarà visitabile la chiesetta dell’Annunciata, del 1610, voluta dal cavaliere Antonio Rivola. 
Bariano, borgo di antica origine romana, fu sempre oggetto di contesa tra il Vescovato di Cremona e quello di Bergamo e in seguito tra il Ducato di Milano e la Repubblica di Venezia, trovandosi proprio sul confine delimitato dal fosso bergamasco, motivo per cui l’area della pianura bergamasca è costellata da castelli e fortificazioni. In virtù dell’importante tradizione agricola del paese, domenica 2 dicembre sarà infine possibile visitare l’azienda agricola Cascina Aurelia, con l’allevamento e con la degustazione dei suoi prodotti di latte di capra: formaggi freschi e stagionati, yogurt, dessert e gelato di capra.

 

Il convento dei Neveri sarà visitabile dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16.30, le chiese del centro dalle 14 alle 16.30 mentre la cascina Aurelia dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16.30. 
Presso i ristoranti di Bariano saranno disponibili menù convenzionati per il pranzo e la cena.

Per maggiori informazioni: Tel. 0363 301452 – info@pianuradascoprire.it

 

Per visualizzare la locandina clicca qui