Eventi

Mar
24
dom
Mornico, Progetto “Invecchiando s’impara a Vivere” @ Mornico al Serio
Mar 24@09:30
Mornico, Progetto "Invecchiando s'impara a Vivere" @ Mornico al Serio

GENERAZIONE 3.0

Mornico al Serio incontra il progetto “Invecchiando s’Impara a Vivere”.

A partire da Sabato 9 Marzo – e fino a Domenica 24 Marzo 2019 – diversi appuntamenti e attività aperte a tutti!

Di seguito il programma della rassegna:

  • Sabato 9 Marzo, ore 9.30: Saluti istituzionali ed inaugurazione mostra promozione dell’invecchiamento attivo “Vecchio a Chi?”//Presso Oratorio Santa Maria Immacolata di Mornico al Serio. Ore 10.00: Camminata di inaugurazione del percorso di prevenzione del decadimento cognitivo coordinato da ATS Bergamo “Chi ha gambe ha testa“-partenza dall’Oratorio.
  • Venerdì 15 Marzo, ore 14.30-15.30: Lezione “Ginnastica preventiva adattata” aperta a tutti//Presso Oratorio Santa Maria Immacolata di Mornico al Serio.
  • Sabato 16 Marzo, ore 20.30: Rassegna “Accendi la luce” – proiezione del film “Young@Heart” Giovani Dentro//Presso Auditorium S.Andrea di Mornico al Serio (Via Castelllo).
  • Domenica 24 Marzo, ore 12.00: Pranzo anziani (ultra 75enni)//Presso Oratorio Santa Maria Immacolata di Mornico al Serio. A seguire, proiezione del Docufilm “Albero, nostro” diretto dalla regista Federica Ravera, omaggio al film “L’albero degli zoccoli” di Ermanno Olmi//Presso Auditorium S.Andrea di Mornico al Serio (Via Castelllo).

Potete visualizzare la locandina della rassegna cliccando qui

Mornico al Serio, Proiezione docufilm “Albero, nostro” @ Auditorium Sant'Andrea
Mar 24@16:00
Mornico al Serio, Proiezione docufilm "Albero, nostro" @ Auditorium Sant'Andrea

Domenica 24 marzo alle ore 16.00, presso l’auditorium Sant’Andrea in via Castello a Mornico al Serio, verrà proiettato il docufilm Albero, nostro della regista Federica Ravera. 

Albero, nostro è un film-documentario che, oltre a essere un omaggio al grande regista Ermanno Olmi e alla sua Opera, è un dono per tutti noi, perché, nella nostra liquida modernità, L’albero degli zoccoli ci offre oggi una riflessione sul rapporto ancora irrisolto tra la civiltà contemporanea e il mondo contadino, lo specchio della nostra origine, un confronto dolce e crudele su quello che siamo.

Per visualizzare la locandina dell’evento clicca qui