Eventi

Giu
8
ven
Urgnano, Festa della famiglia @ Basella di Urgnano
Giu 8@19:30–Giu 24@23:45
Urgnano, Festa della famiglia @ Basella di Urgnano | Basella | Lombardia | Italia

Festa della famiglia alla Basella di Urgnano

Da venerdì 8 a Domenica 24 giugno presso il Santuario Madonna degli Angeli alla Basella di Urgnano ci sarà la 40° edizione Festa della famiglia.

Quest’anno è particolare si festeggia anche il 40° dell’iniziativa, 40 anni di volontariato e di partecipazione collettiva che sono un patrimonio significativo della nostra comunità. E’ la manifestazione di questo tipo tra le più tradizionali e longeve (se non la più longeva e continuativa) in Urgnano.
 
 
Il programma:

Venerdì 8 giugno
19.30 servizio ristoro
20.00 giochi popolari
20.30 torneo di carte

Sabato 9 giugno
19.00 servizio ristoro
20.00  giochi popolari, truccabimbi
21.00: Neverending e Paul & Tony
22.00  tombola

Domenica 10 giugno – Festa anniversario matrimonio
10.00 messa in santuario concelebrata dai vari curati della festa della famiglia
12.00 servizio ristoro e pranzo degli sposi gonfiabili e tombola
19.00 servizio ristoro gonfiabili
21.00 tombola

 Venerdì 15 giugno
19.30 servizio ristoro
20.00 giochi popolari
20.30 torneo di carte

Sabato 16 giugno
19.00 servizio ristoro
20.00 giochi popolari, trucca bimbi
21.00: “I Boston” musica per ballare
22.00 tombola

Domenica 17 giugno – Festa dei nonni
10.00 messa in santuario
12.00 servizio ristoro e pranzo dei nonni tombola, gonfiabili torneo di carte
19.00 servizio ristoro gonfiabili
21.00 tombola

Venerdì 22 giugno
19.30 servizio ristoro
20.00 giochi popolari
20.30 torneo di carte

Sabato 23 giugno
19.00 servizio ristoro
20.00 giochi popolari truccabimbi
ore 21.00: Salvetti Music
22.00 tombola

Domenica 24 giugno – Festa dei ragazzi
10.00 messa in santuario
12.00 servizio ristoro e pranzo dei ragazzi gonfiabili
14.30 giochi vari e concorso della torta migliore
19.00 servizio ristoro gonfiabili
21.00 tombola

In occasione del 40° anno, durante tutta la durata della festa sarà esposta la mostra fotografica “Festa della famiglia: dal 1978 al 2018”, in collaborazione con Basella viva.

Per visualizzare la locandina clicca Qui.

Giu
18
lun
Romano di Lombardia, Festa della musica 2018 @ Romano di Lombardia
Giu 18@21:00
Romano di Lombardia, Festa della musica 2018 @ Romano di Lombardia

Festa della musica a Romano di Lombardia

Venerdì 15 giugno prenderà il via la Festa della Musica di Romano di Lombardia che si protrarrà fino al 23 giugno in una settimana ricca di eventi e di appuntamenti da non perdere per gli appassionati della musica.

Dopo il successo delle scorse edizioni, si è andata rafforzando la collaborazione con enti pubblici e privati che ha permesso alla manifestazione di compiere un ulteriore salto di qualità.

The Bluebeaters e Shandon, scalderanno il pubblico di Piazza Fiume assieme al cantautore romanese Valerio Baggio, per un concerto a ingresso libero.

Momento clou dell’intera manifestazione sarà la giornata di domenica 17 Giugno in cui, per ben otto ore consecutive, 200 musicisti, uniti in quarantatre band provenienti dalla bergamasca, ma anche da Brescia, Milano e Pesaro, si alterneranno suonando su sei palchi posizionati nel centro storico. In contemporanea quattordici diversi eventi collaterali pensati per ogni tipo di pubblico e lo street food&drinks curato dai negozi del centro storico, contribuiranno ad animare la città per tutta la giornata.

Tutti gli eventi della settimana:

Evento di punta della FDM2018, nonché momento di inaugurazione, sarà il grande concerto che si terrà in Piazza Fiume venerdì 15 giugno. Dopo il grande successo dei Marta sui tubi nel 2016 e di Omar Pedrini e Federico Poggipollini nel 2017, quest’anno sarà il turno di due storiche band italiane: The Bluebeaters, gruppo ska che spesso ha accompagnato le performance di Giuliano Palma, e gli Shandon, da decenni protagonisti della scena ska e punk-rock italiana. Aprirà il concerto Valerio Baggio con il progetto Morphing spaziando tra il rock, jazz, elettronica con qualche sentore di musica classica.

Successivamente, sabato 16 giugno alle ore 18.00, nella Sala Alberti del M.A.C.S. avverrà l’inaugurazione della mostra dal titolo “Il 1968”, periodo di grandi contestazioni che ha visto il debutto di gruppi e cantanti diventati poi leggenda.

Il ricco calendario della manifestazione prosegue con lo “Spritz & Pool Party” con DJ set alla Piscina Comunale (16 giugno ore 18.30).

Cuore della FDM sarà l’intera giornata di domenica 17 giugno. Dalle 10 alle 24, infatti Il centro storico verrà interamente chiuso al traffico e, sin dal mattino, per le vie della città risuoneranno le note delle band dei più svariati generi musicali. I gruppi musicali iscritti sono ben 43 e si esibiranno tutti gratuitamente, come da regolamento della Festa Europea della Musica.

Verranno allestiti ben sei palchi, tutti attrezzati di impianti audio e luci, in altrettante piazze e slarghi del centro della città (Piazza Garibaldi, Via Tadini, Piazza Longhi, Via Rubini, Parco della Rocca e Piazza Manetta), sui quali, a partire dalle 16.00, si alterneranno i vari gruppi, presentando generi musicali che spaziano dal rock al blues, all’heavy metal fino al folk d’autore e alla musica leggera.

Negli spazi al chiuso e nei cortili verranno organizzati eventi collaterali, sempre a tema musicale, quali saggi delle scuole di musica e danza cittadine, mostre, conferenze, laboratori ed esibizioni.

Durante l’intera giornata, lungo le vie e le piazze del centro, ci saranno chioschi per lo street food, allestiti con la preziosa collaborazione dei negozianti del Centro Storico.

 

Giusto un giorno di pausa e poi si riprende: appuntamento per martedì 19 giugno alle ore 21.00 presso il Parco della Rocca, con “Remembering Chester”, un concerto tributo con le canzoni più famose dei Linkin Park, in omaggio al cantante Chester Bennington.

Divertimento assicurato, poi, con il Music Rocca-Park, un evento per più piccoli, al parco della Rocca il 21 giugno alle ore 20.30, giornata europea della musica. Animazione, giochi e musica per bambini e famiglie, con Herbert, Valentina e Michael, autori delle canzoni di CREGREST, Zecchino d’Oro e Zecchino d’Oro Babydance.

Si prosegue il 22 giugno  alle ore 21.00 presso il cortile Fondazione Opere Pie Rubini con “A night with The Beatles”, una serata insieme ai Beatles attraverso musiche e canzoni arrangiate per orchestra, a cura dell’Orchestra Artemania di Pagazzano diretta dal M° Giordano Bruno Ferri, con Roberto “Big” Conti (voce), Filippo Guerini (chitarra), Gianfranco Zibetti (organo Hammond), Luca Ponti (contrabbasso), Davide Monticelli (batteria) e Giordano Bruno Ferri (pianoforte).

In conclusione, sabato 23 giugno alle ore 21.15 in Piazza Fiume, si terrà il tradizionale concerto delle fanfare dei bersaglieri “G. Colombo” di Lecco, “C. Valotti” di Orzinuovi e “Colonnello S. Pontieri” di Roccafranca.

La FDM Romano anche quest’anno non si dimentica degli anziani e dei malati: grazie alla collaborazione degli Operatori del Sorriso della Croce Rossa italiana la musica entrerà nella Casa di Riposo cittadina e Con la vendita di magliette e gadget tardati #FDM, i giovani del Pro.G finanzieranno un progetto annuale di clownterapia all’interno della casa di riposo Opere Pie Rubini.

Come nelle due precedenti edizioni della Festa della Musica, tutte le iniziative saranno ad ingresso libero e gratuito.

Si ringraziano gli enti che sostengono e patrocinano la manifestazione, tra cui la Banca di Credito Cooperativo Oglio e Serio, la Provincia di Bergamo e la Regione Lombardia, che da tre anni non fanno mancare il loro prezioso sostegno.  

Per ulteriori informazioni visitare le pagine:

Per visualizzare il programma completo clicca Qui.
Per visualizzare la locandina clicca Qui.

Giu
19
mar
Romano di Lombardia, Festa della musica 2018 @ Romano di Lombardia
Giu 19@21:00
Romano di Lombardia, Festa della musica 2018 @ Romano di Lombardia

Festa della musica a Romano di Lombardia

Venerdì 15 giugno prenderà il via la Festa della Musica di Romano di Lombardia che si protrarrà fino al 23 giugno in una settimana ricca di eventi e di appuntamenti da non perdere per gli appassionati della musica.

Dopo il successo delle scorse edizioni, si è andata rafforzando la collaborazione con enti pubblici e privati che ha permesso alla manifestazione di compiere un ulteriore salto di qualità.

The Bluebeaters e Shandon, scalderanno il pubblico di Piazza Fiume assieme al cantautore romanese Valerio Baggio, per un concerto a ingresso libero.

Momento clou dell’intera manifestazione sarà la giornata di domenica 17 Giugno in cui, per ben otto ore consecutive, 200 musicisti, uniti in quarantatre band provenienti dalla bergamasca, ma anche da Brescia, Milano e Pesaro, si alterneranno suonando su sei palchi posizionati nel centro storico. In contemporanea quattordici diversi eventi collaterali pensati per ogni tipo di pubblico e lo street food&drinks curato dai negozi del centro storico, contribuiranno ad animare la città per tutta la giornata.

Tutti gli eventi della settimana:

Evento di punta della FDM2018, nonché momento di inaugurazione, sarà il grande concerto che si terrà in Piazza Fiume venerdì 15 giugno. Dopo il grande successo dei Marta sui tubi nel 2016 e di Omar Pedrini e Federico Poggipollini nel 2017, quest’anno sarà il turno di due storiche band italiane: The Bluebeaters, gruppo ska che spesso ha accompagnato le performance di Giuliano Palma, e gli Shandon, da decenni protagonisti della scena ska e punk-rock italiana. Aprirà il concerto Valerio Baggio con il progetto Morphing spaziando tra il rock, jazz, elettronica con qualche sentore di musica classica.

Successivamente, sabato 16 giugno alle ore 18.00, nella Sala Alberti del M.A.C.S. avverrà l’inaugurazione della mostra dal titolo “Il 1968”, periodo di grandi contestazioni che ha visto il debutto di gruppi e cantanti diventati poi leggenda.

Il ricco calendario della manifestazione prosegue con lo “Spritz & Pool Party” con DJ set alla Piscina Comunale (16 giugno ore 18.30).

Cuore della FDM sarà l’intera giornata di domenica 17 giugno. Dalle 10 alle 24, infatti Il centro storico verrà interamente chiuso al traffico e, sin dal mattino, per le vie della città risuoneranno le note delle band dei più svariati generi musicali. I gruppi musicali iscritti sono ben 43 e si esibiranno tutti gratuitamente, come da regolamento della Festa Europea della Musica.

Verranno allestiti ben sei palchi, tutti attrezzati di impianti audio e luci, in altrettante piazze e slarghi del centro della città (Piazza Garibaldi, Via Tadini, Piazza Longhi, Via Rubini, Parco della Rocca e Piazza Manetta), sui quali, a partire dalle 16.00, si alterneranno i vari gruppi, presentando generi musicali che spaziano dal rock al blues, all’heavy metal fino al folk d’autore e alla musica leggera.

Negli spazi al chiuso e nei cortili verranno organizzati eventi collaterali, sempre a tema musicale, quali saggi delle scuole di musica e danza cittadine, mostre, conferenze, laboratori ed esibizioni.

Durante l’intera giornata, lungo le vie e le piazze del centro, ci saranno chioschi per lo street food, allestiti con la preziosa collaborazione dei negozianti del Centro Storico.

 

Giusto un giorno di pausa e poi si riprende: appuntamento per martedì 19 giugno alle ore 21.00 presso il Parco della Rocca, con “Remembering Chester”, un concerto tributo con le canzoni più famose dei Linkin Park, in omaggio al cantante Chester Bennington.

Divertimento assicurato, poi, con il Music Rocca-Park, un evento per più piccoli, al parco della Rocca il 21 giugno alle ore 20.30, giornata europea della musica. Animazione, giochi e musica per bambini e famiglie, con Herbert, Valentina e Michael, autori delle canzoni di CREGREST, Zecchino d’Oro e Zecchino d’Oro Babydance.

Si prosegue il 22 giugno  alle ore 21.00 presso il cortile Fondazione Opere Pie Rubini con “A night with The Beatles”, una serata insieme ai Beatles attraverso musiche e canzoni arrangiate per orchestra, a cura dell’Orchestra Artemania di Pagazzano diretta dal M° Giordano Bruno Ferri, con Roberto “Big” Conti (voce), Filippo Guerini (chitarra), Gianfranco Zibetti (organo Hammond), Luca Ponti (contrabbasso), Davide Monticelli (batteria) e Giordano Bruno Ferri (pianoforte).

In conclusione, sabato 23 giugno alle ore 21.15 in Piazza Fiume, si terrà il tradizionale concerto delle fanfare dei bersaglieri “G. Colombo” di Lecco, “C. Valotti” di Orzinuovi e “Colonnello S. Pontieri” di Roccafranca.

La FDM Romano anche quest’anno non si dimentica degli anziani e dei malati: grazie alla collaborazione degli Operatori del Sorriso della Croce Rossa italiana la musica entrerà nella Casa di Riposo cittadina e Con la vendita di magliette e gadget tardati #FDM, i giovani del Pro.G finanzieranno un progetto annuale di clownterapia all’interno della casa di riposo Opere Pie Rubini.

Come nelle due precedenti edizioni della Festa della Musica, tutte le iniziative saranno ad ingresso libero e gratuito.

Si ringraziano gli enti che sostengono e patrocinano la manifestazione, tra cui la Banca di Credito Cooperativo Oglio e Serio, la Provincia di Bergamo e la Regione Lombardia, che da tre anni non fanno mancare il loro prezioso sostegno.  

Per ulteriori informazioni visitare le pagine:

Per visualizzare il programma completo clicca Qui.
Per visualizzare la locandina clicca Qui.

Giu
20
mer
Romano di Lombardia, Festa della musica 2018 @ Romano di Lombardia
Giu 20@21:00
Romano di Lombardia, Festa della musica 2018 @ Romano di Lombardia

Festa della musica a Romano di Lombardia

Venerdì 15 giugno prenderà il via la Festa della Musica di Romano di Lombardia che si protrarrà fino al 23 giugno in una settimana ricca di eventi e di appuntamenti da non perdere per gli appassionati della musica.

Dopo il successo delle scorse edizioni, si è andata rafforzando la collaborazione con enti pubblici e privati che ha permesso alla manifestazione di compiere un ulteriore salto di qualità.

The Bluebeaters e Shandon, scalderanno il pubblico di Piazza Fiume assieme al cantautore romanese Valerio Baggio, per un concerto a ingresso libero.

Momento clou dell’intera manifestazione sarà la giornata di domenica 17 Giugno in cui, per ben otto ore consecutive, 200 musicisti, uniti in quarantatre band provenienti dalla bergamasca, ma anche da Brescia, Milano e Pesaro, si alterneranno suonando su sei palchi posizionati nel centro storico. In contemporanea quattordici diversi eventi collaterali pensati per ogni tipo di pubblico e lo street food&drinks curato dai negozi del centro storico, contribuiranno ad animare la città per tutta la giornata.

Tutti gli eventi della settimana:

Evento di punta della FDM2018, nonché momento di inaugurazione, sarà il grande concerto che si terrà in Piazza Fiume venerdì 15 giugno. Dopo il grande successo dei Marta sui tubi nel 2016 e di Omar Pedrini e Federico Poggipollini nel 2017, quest’anno sarà il turno di due storiche band italiane: The Bluebeaters, gruppo ska che spesso ha accompagnato le performance di Giuliano Palma, e gli Shandon, da decenni protagonisti della scena ska e punk-rock italiana. Aprirà il concerto Valerio Baggio con il progetto Morphing spaziando tra il rock, jazz, elettronica con qualche sentore di musica classica.

Successivamente, sabato 16 giugno alle ore 18.00, nella Sala Alberti del M.A.C.S. avverrà l’inaugurazione della mostra dal titolo “Il 1968”, periodo di grandi contestazioni che ha visto il debutto di gruppi e cantanti diventati poi leggenda.

Il ricco calendario della manifestazione prosegue con lo “Spritz & Pool Party” con DJ set alla Piscina Comunale (16 giugno ore 18.30).

Cuore della FDM sarà l’intera giornata di domenica 17 giugno. Dalle 10 alle 24, infatti Il centro storico verrà interamente chiuso al traffico e, sin dal mattino, per le vie della città risuoneranno le note delle band dei più svariati generi musicali. I gruppi musicali iscritti sono ben 43 e si esibiranno tutti gratuitamente, come da regolamento della Festa Europea della Musica.

Verranno allestiti ben sei palchi, tutti attrezzati di impianti audio e luci, in altrettante piazze e slarghi del centro della città (Piazza Garibaldi, Via Tadini, Piazza Longhi, Via Rubini, Parco della Rocca e Piazza Manetta), sui quali, a partire dalle 16.00, si alterneranno i vari gruppi, presentando generi musicali che spaziano dal rock al blues, all’heavy metal fino al folk d’autore e alla musica leggera.

Negli spazi al chiuso e nei cortili verranno organizzati eventi collaterali, sempre a tema musicale, quali saggi delle scuole di musica e danza cittadine, mostre, conferenze, laboratori ed esibizioni.

Durante l’intera giornata, lungo le vie e le piazze del centro, ci saranno chioschi per lo street food, allestiti con la preziosa collaborazione dei negozianti del Centro Storico.

 

Giusto un giorno di pausa e poi si riprende: appuntamento per martedì 19 giugno alle ore 21.00 presso il Parco della Rocca, con “Remembering Chester”, un concerto tributo con le canzoni più famose dei Linkin Park, in omaggio al cantante Chester Bennington.

Divertimento assicurato, poi, con il Music Rocca-Park, un evento per più piccoli, al parco della Rocca il 21 giugno alle ore 20.30, giornata europea della musica. Animazione, giochi e musica per bambini e famiglie, con Herbert, Valentina e Michael, autori delle canzoni di CREGREST, Zecchino d’Oro e Zecchino d’Oro Babydance.

Si prosegue il 22 giugno  alle ore 21.00 presso il cortile Fondazione Opere Pie Rubini con “A night with The Beatles”, una serata insieme ai Beatles attraverso musiche e canzoni arrangiate per orchestra, a cura dell’Orchestra Artemania di Pagazzano diretta dal M° Giordano Bruno Ferri, con Roberto “Big” Conti (voce), Filippo Guerini (chitarra), Gianfranco Zibetti (organo Hammond), Luca Ponti (contrabbasso), Davide Monticelli (batteria) e Giordano Bruno Ferri (pianoforte).

In conclusione, sabato 23 giugno alle ore 21.15 in Piazza Fiume, si terrà il tradizionale concerto delle fanfare dei bersaglieri “G. Colombo” di Lecco, “C. Valotti” di Orzinuovi e “Colonnello S. Pontieri” di Roccafranca.

La FDM Romano anche quest’anno non si dimentica degli anziani e dei malati: grazie alla collaborazione degli Operatori del Sorriso della Croce Rossa italiana la musica entrerà nella Casa di Riposo cittadina e Con la vendita di magliette e gadget tardati #FDM, i giovani del Pro.G finanzieranno un progetto annuale di clownterapia all’interno della casa di riposo Opere Pie Rubini.

Come nelle due precedenti edizioni della Festa della Musica, tutte le iniziative saranno ad ingresso libero e gratuito.

Si ringraziano gli enti che sostengono e patrocinano la manifestazione, tra cui la Banca di Credito Cooperativo Oglio e Serio, la Provincia di Bergamo e la Regione Lombardia, che da tre anni non fanno mancare il loro prezioso sostegno.  

Per ulteriori informazioni visitare le pagine:

Per visualizzare il programma completo clicca Qui.
Per visualizzare la locandina clicca Qui.

Giu
21
gio
Mornico al Serio, XXXVIII Festa sull’Aia 2018 @ Mornico al Serio
Giu 21@09:00
Mornico al Serio, XXXVIII Festa sull'Aia 2018 @ Mornico al Serio | Mornico Al Serio | Lombardia | Italia

XXXVIII Festa sull’Aia a Mornico al Serio
Dal 21 al 24 giugno e dal 29 al 1 luglio 2018

Dal 21 al 24 giugno e dal 29 al 1 luglio Mornico ospiterà la XXXVIII Festa sull’ Aia in via Zerra.

Nuova edizione della tradizionale festa dedicata al ricordo e alla valorizzazione delle radici e delle tradizioni popolari del mondo contadino bergamasco tra mostre, spettacoli, conferenze, musica e buona cucina.
Una festa unica e inimitabile, sempre più ricca di proposte culturali e contenuti mai banali, di buon cibo e buona musica, di sorrisi e divertimento, ma soprattutto di quel calore e quella passione che solo le piccole comunità sanno offrire.

Il programma:

Giovedi’ 21 giugno:
 – ore 20.30: compagnia i burattini di Ferruccio Bonacina “Gioppino e Brighella servitori senza un soldo”

Venerdi’ 22 giugno:
– ore 21.30: Orchestra Bruno Blueband

Sabato 23 giugno:
– ore 17.30: convegno per “40° L’albero degli zoccoli” : alimentazione e agricoltura (presso Auditorium Sant’Andrea)
– ore 21.30: Orchestra Berri Band

Domenica 24 giugno:
– ore 10.00: “I tre mornico nella terra dell’albero degli zoccoli”
– ore 12.00: arrivo Festival bike
– ore 21.30: The Vipers tributo ai Queen

Giovedi’ 28 giugno:
– ore 20.30: Pastoce (teatro di narrazione ed oggetti attraverso un affascinante gioco di storie, giochi, indovinelli e scioglilingua, Berto condurrà i bambini in un’atmosfera popolare e contadina dalle antiche fragranze, per scoprire come i nostri antenati e i nostri nonni trascorrevano il loro tempo libero, come ci si divertiva e al tempo stesso si imparava. La stalla d’inverno e il cortile d’estate divenivano i luoghi dell’incontro della micro-comunità agreste: i bambini, i nonni, i ragazzi e gli adulti vicini ascoltavano rapiti il raccontastorie, il “pastucer”).

Venerdi’ 29 giugno:
– ore 21.30: gruppo musicale Tepa

Sabato 30 giugno:
– ore 21.30: spettacolo musicale della compagnia “Magico baule”

Domenica 01 luglio:
– ore 21.30: concerto con i “Vittoria and the hyde park”

Romano di Lombardia, Festa della musica 2018 @ Romano di Lombardia
Giu 21@21:00
Romano di Lombardia, Festa della musica 2018 @ Romano di Lombardia

Festa della musica a Romano di Lombardia

Venerdì 15 giugno prenderà il via la Festa della Musica di Romano di Lombardia che si protrarrà fino al 23 giugno in una settimana ricca di eventi e di appuntamenti da non perdere per gli appassionati della musica.

Dopo il successo delle scorse edizioni, si è andata rafforzando la collaborazione con enti pubblici e privati che ha permesso alla manifestazione di compiere un ulteriore salto di qualità.

The Bluebeaters e Shandon, scalderanno il pubblico di Piazza Fiume assieme al cantautore romanese Valerio Baggio, per un concerto a ingresso libero.

Momento clou dell’intera manifestazione sarà la giornata di domenica 17 Giugno in cui, per ben otto ore consecutive, 200 musicisti, uniti in quarantatre band provenienti dalla bergamasca, ma anche da Brescia, Milano e Pesaro, si alterneranno suonando su sei palchi posizionati nel centro storico. In contemporanea quattordici diversi eventi collaterali pensati per ogni tipo di pubblico e lo street food&drinks curato dai negozi del centro storico, contribuiranno ad animare la città per tutta la giornata.

Tutti gli eventi della settimana:

Evento di punta della FDM2018, nonché momento di inaugurazione, sarà il grande concerto che si terrà in Piazza Fiume venerdì 15 giugno. Dopo il grande successo dei Marta sui tubi nel 2016 e di Omar Pedrini e Federico Poggipollini nel 2017, quest’anno sarà il turno di due storiche band italiane: The Bluebeaters, gruppo ska che spesso ha accompagnato le performance di Giuliano Palma, e gli Shandon, da decenni protagonisti della scena ska e punk-rock italiana. Aprirà il concerto Valerio Baggio con il progetto Morphing spaziando tra il rock, jazz, elettronica con qualche sentore di musica classica.

Successivamente, sabato 16 giugno alle ore 18.00, nella Sala Alberti del M.A.C.S. avverrà l’inaugurazione della mostra dal titolo “Il 1968”, periodo di grandi contestazioni che ha visto il debutto di gruppi e cantanti diventati poi leggenda.

Il ricco calendario della manifestazione prosegue con lo “Spritz & Pool Party” con DJ set alla Piscina Comunale (16 giugno ore 18.30).

Cuore della FDM sarà l’intera giornata di domenica 17 giugno. Dalle 10 alle 24, infatti Il centro storico verrà interamente chiuso al traffico e, sin dal mattino, per le vie della città risuoneranno le note delle band dei più svariati generi musicali. I gruppi musicali iscritti sono ben 43 e si esibiranno tutti gratuitamente, come da regolamento della Festa Europea della Musica.

Verranno allestiti ben sei palchi, tutti attrezzati di impianti audio e luci, in altrettante piazze e slarghi del centro della città (Piazza Garibaldi, Via Tadini, Piazza Longhi, Via Rubini, Parco della Rocca e Piazza Manetta), sui quali, a partire dalle 16.00, si alterneranno i vari gruppi, presentando generi musicali che spaziano dal rock al blues, all’heavy metal fino al folk d’autore e alla musica leggera.

Negli spazi al chiuso e nei cortili verranno organizzati eventi collaterali, sempre a tema musicale, quali saggi delle scuole di musica e danza cittadine, mostre, conferenze, laboratori ed esibizioni.

Durante l’intera giornata, lungo le vie e le piazze del centro, ci saranno chioschi per lo street food, allestiti con la preziosa collaborazione dei negozianti del Centro Storico.

 

Giusto un giorno di pausa e poi si riprende: appuntamento per martedì 19 giugno alle ore 21.00 presso il Parco della Rocca, con “Remembering Chester”, un concerto tributo con le canzoni più famose dei Linkin Park, in omaggio al cantante Chester Bennington.

Divertimento assicurato, poi, con il Music Rocca-Park, un evento per più piccoli, al parco della Rocca il 21 giugno alle ore 20.30, giornata europea della musica. Animazione, giochi e musica per bambini e famiglie, con Herbert, Valentina e Michael, autori delle canzoni di CREGREST, Zecchino d’Oro e Zecchino d’Oro Babydance.

Si prosegue il 22 giugno  alle ore 21.00 presso il cortile Fondazione Opere Pie Rubini con “A night with The Beatles”, una serata insieme ai Beatles attraverso musiche e canzoni arrangiate per orchestra, a cura dell’Orchestra Artemania di Pagazzano diretta dal M° Giordano Bruno Ferri, con Roberto “Big” Conti (voce), Filippo Guerini (chitarra), Gianfranco Zibetti (organo Hammond), Luca Ponti (contrabbasso), Davide Monticelli (batteria) e Giordano Bruno Ferri (pianoforte).

In conclusione, sabato 23 giugno alle ore 21.15 in Piazza Fiume, si terrà il tradizionale concerto delle fanfare dei bersaglieri “G. Colombo” di Lecco, “C. Valotti” di Orzinuovi e “Colonnello S. Pontieri” di Roccafranca.

La FDM Romano anche quest’anno non si dimentica degli anziani e dei malati: grazie alla collaborazione degli Operatori del Sorriso della Croce Rossa italiana la musica entrerà nella Casa di Riposo cittadina e Con la vendita di magliette e gadget tardati #FDM, i giovani del Pro.G finanzieranno un progetto annuale di clownterapia all’interno della casa di riposo Opere Pie Rubini.

Come nelle due precedenti edizioni della Festa della Musica, tutte le iniziative saranno ad ingresso libero e gratuito.

Si ringraziano gli enti che sostengono e patrocinano la manifestazione, tra cui la Banca di Credito Cooperativo Oglio e Serio, la Provincia di Bergamo e la Regione Lombardia, che da tre anni non fanno mancare il loro prezioso sostegno.  

Per ulteriori informazioni visitare le pagine:

Per visualizzare il programma completo clicca Qui.
Per visualizzare la locandina clicca Qui.

Giu
22
ven
Mornico al Serio, XXXVIII Festa sull’Aia 2018 @ Mornico al Serio
Giu 22@09:00
Mornico al Serio, XXXVIII Festa sull'Aia 2018 @ Mornico al Serio | Mornico Al Serio | Lombardia | Italia

XXXVIII Festa sull’Aia a Mornico al Serio
Dal 21 al 24 giugno e dal 29 al 1 luglio 2018

Dal 21 al 24 giugno e dal 29 al 1 luglio Mornico ospiterà la XXXVIII Festa sull’ Aia in via Zerra.

Nuova edizione della tradizionale festa dedicata al ricordo e alla valorizzazione delle radici e delle tradizioni popolari del mondo contadino bergamasco tra mostre, spettacoli, conferenze, musica e buona cucina.
Una festa unica e inimitabile, sempre più ricca di proposte culturali e contenuti mai banali, di buon cibo e buona musica, di sorrisi e divertimento, ma soprattutto di quel calore e quella passione che solo le piccole comunità sanno offrire.

Il programma:

Giovedi’ 21 giugno:
 – ore 20.30: compagnia i burattini di Ferruccio Bonacina “Gioppino e Brighella servitori senza un soldo”

Venerdi’ 22 giugno:
– ore 21.30: Orchestra Bruno Blueband

Sabato 23 giugno:
– ore 17.30: convegno per “40° L’albero degli zoccoli” : alimentazione e agricoltura (presso Auditorium Sant’Andrea)
– ore 21.30: Orchestra Berri Band

Domenica 24 giugno:
– ore 10.00: “I tre mornico nella terra dell’albero degli zoccoli”
– ore 12.00: arrivo Festival bike
– ore 21.30: The Vipers tributo ai Queen

Giovedi’ 28 giugno:
– ore 20.30: Pastoce (teatro di narrazione ed oggetti attraverso un affascinante gioco di storie, giochi, indovinelli e scioglilingua, Berto condurrà i bambini in un’atmosfera popolare e contadina dalle antiche fragranze, per scoprire come i nostri antenati e i nostri nonni trascorrevano il loro tempo libero, come ci si divertiva e al tempo stesso si imparava. La stalla d’inverno e il cortile d’estate divenivano i luoghi dell’incontro della micro-comunità agreste: i bambini, i nonni, i ragazzi e gli adulti vicini ascoltavano rapiti il raccontastorie, il “pastucer”).

Venerdi’ 29 giugno:
– ore 21.30: gruppo musicale Tepa

Sabato 30 giugno:
– ore 21.30: spettacolo musicale della compagnia “Magico baule”

Domenica 01 luglio:
– ore 21.30: concerto con i “Vittoria and the hyde park”

Calcio, XXIII Festa di Solidarietà @ Calcio
Giu 22@19:00–Giu 24@23:45
Calcio, XXIII Festa di Solidarietà @ Calcio | Calcio | Lombardia | Italia

XXIII Festa di Solidarietà a Calcio
dal 22 al 24 Giugno 2018

Dal 22 al 24 Giugno si terrà a Calcio la XIII Festa di solidarietà con tanta musica e tante iniziative.

Venerdì 22 Giugno:
– Rebel Rootz (Reggae)
– Bang Bass Crew & Ares Adami Showcase (Reggae & Dance hall musical fire)

Sabato 23 Giugno:
– Effect (Ska punk)
– Skassapunka (Ska)

Domenica 24 Giugno:
– Irmaos Tropicais (Bossanova)
– Black Jam Band (Woodstock tribute)

Domenica dalle ore 12.30 pranzo solidale (prenotazioni presso la cassa).

Il ricavato sarà devoluto per Progetti Umanitari.

Servizio cucina aperto tutte le sere dalle ore 19:00 con proposte di piatti multietnici, vegetariani e vegani e altre novità.
Area espositiva con mostre, libri, associazioni, mercatini artigianali e spazio animazione per i più’ piccoli.

Ingresso libero.

Per visualizzare la locandina clicca Qui.

Romano di Lombardia, Festa della musica 2018 @ Romano di Lombardia
Giu 22@21:00
Romano di Lombardia, Festa della musica 2018 @ Romano di Lombardia

Festa della musica a Romano di Lombardia

Venerdì 15 giugno prenderà il via la Festa della Musica di Romano di Lombardia che si protrarrà fino al 23 giugno in una settimana ricca di eventi e di appuntamenti da non perdere per gli appassionati della musica.

Dopo il successo delle scorse edizioni, si è andata rafforzando la collaborazione con enti pubblici e privati che ha permesso alla manifestazione di compiere un ulteriore salto di qualità.

The Bluebeaters e Shandon, scalderanno il pubblico di Piazza Fiume assieme al cantautore romanese Valerio Baggio, per un concerto a ingresso libero.

Momento clou dell’intera manifestazione sarà la giornata di domenica 17 Giugno in cui, per ben otto ore consecutive, 200 musicisti, uniti in quarantatre band provenienti dalla bergamasca, ma anche da Brescia, Milano e Pesaro, si alterneranno suonando su sei palchi posizionati nel centro storico. In contemporanea quattordici diversi eventi collaterali pensati per ogni tipo di pubblico e lo street food&drinks curato dai negozi del centro storico, contribuiranno ad animare la città per tutta la giornata.

Tutti gli eventi della settimana:

Evento di punta della FDM2018, nonché momento di inaugurazione, sarà il grande concerto che si terrà in Piazza Fiume venerdì 15 giugno. Dopo il grande successo dei Marta sui tubi nel 2016 e di Omar Pedrini e Federico Poggipollini nel 2017, quest’anno sarà il turno di due storiche band italiane: The Bluebeaters, gruppo ska che spesso ha accompagnato le performance di Giuliano Palma, e gli Shandon, da decenni protagonisti della scena ska e punk-rock italiana. Aprirà il concerto Valerio Baggio con il progetto Morphing spaziando tra il rock, jazz, elettronica con qualche sentore di musica classica.

Successivamente, sabato 16 giugno alle ore 18.00, nella Sala Alberti del M.A.C.S. avverrà l’inaugurazione della mostra dal titolo “Il 1968”, periodo di grandi contestazioni che ha visto il debutto di gruppi e cantanti diventati poi leggenda.

Il ricco calendario della manifestazione prosegue con lo “Spritz & Pool Party” con DJ set alla Piscina Comunale (16 giugno ore 18.30).

Cuore della FDM sarà l’intera giornata di domenica 17 giugno. Dalle 10 alle 24, infatti Il centro storico verrà interamente chiuso al traffico e, sin dal mattino, per le vie della città risuoneranno le note delle band dei più svariati generi musicali. I gruppi musicali iscritti sono ben 43 e si esibiranno tutti gratuitamente, come da regolamento della Festa Europea della Musica.

Verranno allestiti ben sei palchi, tutti attrezzati di impianti audio e luci, in altrettante piazze e slarghi del centro della città (Piazza Garibaldi, Via Tadini, Piazza Longhi, Via Rubini, Parco della Rocca e Piazza Manetta), sui quali, a partire dalle 16.00, si alterneranno i vari gruppi, presentando generi musicali che spaziano dal rock al blues, all’heavy metal fino al folk d’autore e alla musica leggera.

Negli spazi al chiuso e nei cortili verranno organizzati eventi collaterali, sempre a tema musicale, quali saggi delle scuole di musica e danza cittadine, mostre, conferenze, laboratori ed esibizioni.

Durante l’intera giornata, lungo le vie e le piazze del centro, ci saranno chioschi per lo street food, allestiti con la preziosa collaborazione dei negozianti del Centro Storico.

 

Giusto un giorno di pausa e poi si riprende: appuntamento per martedì 19 giugno alle ore 21.00 presso il Parco della Rocca, con “Remembering Chester”, un concerto tributo con le canzoni più famose dei Linkin Park, in omaggio al cantante Chester Bennington.

Divertimento assicurato, poi, con il Music Rocca-Park, un evento per più piccoli, al parco della Rocca il 21 giugno alle ore 20.30, giornata europea della musica. Animazione, giochi e musica per bambini e famiglie, con Herbert, Valentina e Michael, autori delle canzoni di CREGREST, Zecchino d’Oro e Zecchino d’Oro Babydance.

Si prosegue il 22 giugno  alle ore 21.00 presso il cortile Fondazione Opere Pie Rubini con “A night with The Beatles”, una serata insieme ai Beatles attraverso musiche e canzoni arrangiate per orchestra, a cura dell’Orchestra Artemania di Pagazzano diretta dal M° Giordano Bruno Ferri, con Roberto “Big” Conti (voce), Filippo Guerini (chitarra), Gianfranco Zibetti (organo Hammond), Luca Ponti (contrabbasso), Davide Monticelli (batteria) e Giordano Bruno Ferri (pianoforte).

In conclusione, sabato 23 giugno alle ore 21.15 in Piazza Fiume, si terrà il tradizionale concerto delle fanfare dei bersaglieri “G. Colombo” di Lecco, “C. Valotti” di Orzinuovi e “Colonnello S. Pontieri” di Roccafranca.

La FDM Romano anche quest’anno non si dimentica degli anziani e dei malati: grazie alla collaborazione degli Operatori del Sorriso della Croce Rossa italiana la musica entrerà nella Casa di Riposo cittadina e Con la vendita di magliette e gadget tardati #FDM, i giovani del Pro.G finanzieranno un progetto annuale di clownterapia all’interno della casa di riposo Opere Pie Rubini.

Come nelle due precedenti edizioni della Festa della Musica, tutte le iniziative saranno ad ingresso libero e gratuito.

Si ringraziano gli enti che sostengono e patrocinano la manifestazione, tra cui la Banca di Credito Cooperativo Oglio e Serio, la Provincia di Bergamo e la Regione Lombardia, che da tre anni non fanno mancare il loro prezioso sostegno.  

Per ulteriori informazioni visitare le pagine:

Per visualizzare il programma completo clicca Qui.
Per visualizzare la locandina clicca Qui.

Giu
23
sab
Mornico al Serio, XXXVIII Festa sull’Aia 2018 @ Mornico al Serio
Giu 23@09:00
Mornico al Serio, XXXVIII Festa sull'Aia 2018 @ Mornico al Serio | Mornico Al Serio | Lombardia | Italia

XXXVIII Festa sull’Aia a Mornico al Serio
Dal 21 al 24 giugno e dal 29 al 1 luglio 2018

Dal 21 al 24 giugno e dal 29 al 1 luglio Mornico ospiterà la XXXVIII Festa sull’ Aia in via Zerra.

Nuova edizione della tradizionale festa dedicata al ricordo e alla valorizzazione delle radici e delle tradizioni popolari del mondo contadino bergamasco tra mostre, spettacoli, conferenze, musica e buona cucina.
Una festa unica e inimitabile, sempre più ricca di proposte culturali e contenuti mai banali, di buon cibo e buona musica, di sorrisi e divertimento, ma soprattutto di quel calore e quella passione che solo le piccole comunità sanno offrire.

Il programma:

Giovedi’ 21 giugno:
 – ore 20.30: compagnia i burattini di Ferruccio Bonacina “Gioppino e Brighella servitori senza un soldo”

Venerdi’ 22 giugno:
– ore 21.30: Orchestra Bruno Blueband

Sabato 23 giugno:
– ore 17.30: convegno per “40° L’albero degli zoccoli” : alimentazione e agricoltura (presso Auditorium Sant’Andrea)
– ore 21.30: Orchestra Berri Band

Domenica 24 giugno:
– ore 10.00: “I tre mornico nella terra dell’albero degli zoccoli”
– ore 12.00: arrivo Festival bike
– ore 21.30: The Vipers tributo ai Queen

Giovedi’ 28 giugno:
– ore 20.30: Pastoce (teatro di narrazione ed oggetti attraverso un affascinante gioco di storie, giochi, indovinelli e scioglilingua, Berto condurrà i bambini in un’atmosfera popolare e contadina dalle antiche fragranze, per scoprire come i nostri antenati e i nostri nonni trascorrevano il loro tempo libero, come ci si divertiva e al tempo stesso si imparava. La stalla d’inverno e il cortile d’estate divenivano i luoghi dell’incontro della micro-comunità agreste: i bambini, i nonni, i ragazzi e gli adulti vicini ascoltavano rapiti il raccontastorie, il “pastucer”).

Venerdi’ 29 giugno:
– ore 21.30: gruppo musicale Tepa

Sabato 30 giugno:
– ore 21.30: spettacolo musicale della compagnia “Magico baule”

Domenica 01 luglio:
– ore 21.30: concerto con i “Vittoria and the hyde park”