Eventi

Set
27
gio
Concorso fotografico e video “Emozioni sul Serio”
Set 27@18:00
Concorso fotografico e video "Emozioni sul Serio"

Concorso fotografico e video “Emozioni sul Serio”
fino al 19 Ottobre 2018

Il Parco del Serio con sede in Piazza della Rocca n. 1 a Romano di Lombardia, indice la IX° edizione de “Emozioni sul Serio”, “I Luoghi del cuore nel Parco” un concorso per fotografie e video volto a raccogliere, esporre e premiare tutte quelle opere che possano testimoniare il territorio del Parco al fine di farne conoscere il valore naturalistico e storico paesistico.

Per visualizzare il bando del concorso clicca Qui.
Per visualizzare il regolamento del concorso clicca Qui.
Per visualizzare il modulo d’iscrizione clicca Qui.

Set
28
ven
Mostre Segni Araldici Cavernago e Malpaga a Bergamo @ Palazzo della Provincia di Bergamo
Set 28@19:00
Mostre Segni Araldici Cavernago e Malpaga a Bergamo @ Palazzo della Provincia di Bergamo | Bergamo | Lombardia | Italia

Mostre Segni Araldici Cavernago e Malpaga a Bergamo
20 giugno – 31 luglio Malpaga
1 agosto – 30 settembre Cavernago

Nell’ambito delle iniziative del Progetto Coglia, l’estate 2018 vede nel porticato del palazzo della Provincia di Bergamo due mostre che hanno riscosso molto successo presso gli  studiosi ed il pubblico rispettivamente nel 2017 nel castello di Malpaga e nel 2018 in quello di Cavernago.
Da mercoledì 20 giugno a martedì 31 luglio 2018 sarà esposta la mostra Segni araldici nel castello di Malpaga, mentre da mercoledì 1° agosto a domenica 30 settembre quella Segni araldici nel castello di Cavernago.

Le due mostre ‘gemelle’, qui riproposte con alcune variazioni, presentano gli stemmi presenti nei due castelli, fra i principali della Bergamasca e non solo, legati al condottiere Bartolomeo Colleoni (1392/1393?-1475), una delle grandi fgure storiche che hanno lasciato un maggior segno nella Bergamasca e nell’Italia del Quattrocento ed ai suoi discendenti
Martinengo Colleoni.
Un attento studio, condotto dal dr Gabriele Medolago, direttore del progetto Coglia, e da numerosi collaboratori sia negli Archivi dell’Alta Italia, sia nei due manieri, ha consentito di analizzare ogni singolo stemma, per un totale di oltre 700 esemplari.
La ricerca ha permesso di datare molti affreschi sui quali si discuteva da decenni, in alcuni casi dovuti a celebri artisti come Girolamo Romanino ed altri, oltre che di decodificare molti stemmi sino ad ora ignoti, che si riferiscono ad altri personaggi di primo piano della storia dei secoli passati, come ad esempio il cardinal Scipione Cafarelli Borghese (il
creatore della Galleria Borghese di Roma) e molti altri.

Ogni esposizione inizia con una parte introduttiva sulla terminologia araldica, sui personaggi, le famiglie e le genealogie, oltre che sugli elementi degli stemmi dei due castelli e sulla loro datazione, seguita da una seconda parte con le schede di poco meno
di un centinaio di esemplari.

Le mostre sono un ulteriore tassello nell’ambito del progetto Coglia che si ripropone proprio lo studio e la valorizzazione di Bartolomeo Colleoni, dei Martinengo Colleoni e di quanto ad essi legato.

Il progetto è promosso dal Comune e dalla Pro Loco di Cavernago in sinergia con numerosi enti di Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Marche.

Per visualizzare la locandina clicca Qui.

Set
30
dom
Malpaga, Vivi la corte: visita interattiva al Castello di Malpaga @ Castello di Malpaga
Set 30@14:00–16:00
Malpaga, Vivi la corte: visita interattiva al Castello di Malpaga @ Castello di Malpaga

Vivi la corte: visita interattiva al Castello di Malpaga
Domenica 30 settembre

Domenica 30 settembre presso il Castello di Malpaga si terrà uan visita interattiiva, un nuovo modo coinvolgente per scoprire la vita di corte del xv secolo.
Vestiti con bellissimi abiti d’epoca e con acconciature in stile affronteremo un viaggio nelle sale del Castello per immergerci completamente nella vera vita di una corte medioevale.
Scopriremo insieme gli usi, le abitudini,e le regole di galateo che caratterizzavano i vari aspetti della quotidianità del grande condottiero Bartolomeo Colleoni e di tutto il suo seguito: dai banchetti, alla moda, all’igiene personale, ai divertimenti di corte alle regole del corteggiamento e della bellezza.
La visita includerà anche danze medioevale nel gran salone dei banchetti.
Tariffe: adulti €15,00 cad. – under 12:€10,00 cad.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA 

Tel. 035.840003
 
 
Mostre Segni Araldici Cavernago e Malpaga a Bergamo @ Palazzo della Provincia di Bergamo
Set 30@19:00
Mostre Segni Araldici Cavernago e Malpaga a Bergamo @ Palazzo della Provincia di Bergamo | Bergamo | Lombardia | Italia

Mostre Segni Araldici Cavernago e Malpaga a Bergamo
20 giugno – 31 luglio Malpaga
1 agosto – 30 settembre Cavernago

Nell’ambito delle iniziative del Progetto Coglia, l’estate 2018 vede nel porticato del palazzo della Provincia di Bergamo due mostre che hanno riscosso molto successo presso gli  studiosi ed il pubblico rispettivamente nel 2017 nel castello di Malpaga e nel 2018 in quello di Cavernago.
Da mercoledì 20 giugno a martedì 31 luglio 2018 sarà esposta la mostra Segni araldici nel castello di Malpaga, mentre da mercoledì 1° agosto a domenica 30 settembre quella Segni araldici nel castello di Cavernago.

Le due mostre ‘gemelle’, qui riproposte con alcune variazioni, presentano gli stemmi presenti nei due castelli, fra i principali della Bergamasca e non solo, legati al condottiere Bartolomeo Colleoni (1392/1393?-1475), una delle grandi fgure storiche che hanno lasciato un maggior segno nella Bergamasca e nell’Italia del Quattrocento ed ai suoi discendenti
Martinengo Colleoni.
Un attento studio, condotto dal dr Gabriele Medolago, direttore del progetto Coglia, e da numerosi collaboratori sia negli Archivi dell’Alta Italia, sia nei due manieri, ha consentito di analizzare ogni singolo stemma, per un totale di oltre 700 esemplari.
La ricerca ha permesso di datare molti affreschi sui quali si discuteva da decenni, in alcuni casi dovuti a celebri artisti come Girolamo Romanino ed altri, oltre che di decodificare molti stemmi sino ad ora ignoti, che si riferiscono ad altri personaggi di primo piano della storia dei secoli passati, come ad esempio il cardinal Scipione Cafarelli Borghese (il
creatore della Galleria Borghese di Roma) e molti altri.

Ogni esposizione inizia con una parte introduttiva sulla terminologia araldica, sui personaggi, le famiglie e le genealogie, oltre che sugli elementi degli stemmi dei due castelli e sulla loro datazione, seguita da una seconda parte con le schede di poco meno
di un centinaio di esemplari.

Le mostre sono un ulteriore tassello nell’ambito del progetto Coglia che si ripropone proprio lo studio e la valorizzazione di Bartolomeo Colleoni, dei Martinengo Colleoni e di quanto ad essi legato.

Il progetto è promosso dal Comune e dalla Pro Loco di Cavernago in sinergia con numerosi enti di Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Marche.

Per visualizzare la locandina clicca Qui.

Ott
4
gio
Concorso fotografico e video “Emozioni sul Serio”
Ott 4@18:00
Concorso fotografico e video "Emozioni sul Serio"

Concorso fotografico e video “Emozioni sul Serio”
fino al 19 Ottobre 2018

Il Parco del Serio con sede in Piazza della Rocca n. 1 a Romano di Lombardia, indice la IX° edizione de “Emozioni sul Serio”, “I Luoghi del cuore nel Parco” un concorso per fotografie e video volto a raccogliere, esporre e premiare tutte quelle opere che possano testimoniare il territorio del Parco al fine di farne conoscere il valore naturalistico e storico paesistico.

Per visualizzare il bando del concorso clicca Qui.
Per visualizzare il regolamento del concorso clicca Qui.
Per visualizzare il modulo d’iscrizione clicca Qui.

Ott
11
gio
Concorso fotografico e video “Emozioni sul Serio”
Ott 11@18:00
Concorso fotografico e video "Emozioni sul Serio"

Concorso fotografico e video “Emozioni sul Serio”
fino al 19 Ottobre 2018

Il Parco del Serio con sede in Piazza della Rocca n. 1 a Romano di Lombardia, indice la IX° edizione de “Emozioni sul Serio”, “I Luoghi del cuore nel Parco” un concorso per fotografie e video volto a raccogliere, esporre e premiare tutte quelle opere che possano testimoniare il territorio del Parco al fine di farne conoscere il valore naturalistico e storico paesistico.

Per visualizzare il bando del concorso clicca Qui.
Per visualizzare il regolamento del concorso clicca Qui.
Per visualizzare il modulo d’iscrizione clicca Qui.

Ott
13
sab
Romano di Lombardia, concorso di pittura contemporanea “Il buio svelato” @ Romano di Lombardia
Ott 13@06:00–Ott 21@23:45
Romano di Lombardia, concorso di pittura contemporanea "Il buio svelato" @ Romano di Lombardia

Concorso “Il buio svelato” di pittura contemporanea
13-21 ottobre

Il Circolo di Ricreazione Artistica “Il Romanino” in collaborazione con il Comune di Romano di Lombardia indice un concorso di pittura contemporanea dal tema:

IL BUIO SVELATO
DAL 13 AL 21 OTTOBRE 2018

Uno sguardo attraverso l’oscurità per raccontare ciò che la luce non rivela.

Concorso rivolto ad artisti e appassionati d’arte, che vogliano rappresentare il delicato equilibrio tra luce e buio, elementi indispensabili nella pittura, attraverso il colore e le forme dell’anima in tutte le sue sfaccettature.

C. DI R.A. IL ROMANINO
Via G. B. Mottini, 14                     
24058 Romano di L.  (BG)

Ufficio segreteria
tel. 0363 220772 – 3407486751
cdra.ilromanino@hotmail.com

Per visualizzare il regolamento del concorso e la scheda d’iscrizione clicca Qui.

Ott
18
gio
Concorso fotografico e video “Emozioni sul Serio”
Ott 18@18:00
Concorso fotografico e video "Emozioni sul Serio"

Concorso fotografico e video “Emozioni sul Serio”
fino al 19 Ottobre 2018

Il Parco del Serio con sede in Piazza della Rocca n. 1 a Romano di Lombardia, indice la IX° edizione de “Emozioni sul Serio”, “I Luoghi del cuore nel Parco” un concorso per fotografie e video volto a raccogliere, esporre e premiare tutte quelle opere che possano testimoniare il territorio del Parco al fine di farne conoscere il valore naturalistico e storico paesistico.

Per visualizzare il bando del concorso clicca Qui.
Per visualizzare il regolamento del concorso clicca Qui.
Per visualizzare il modulo d’iscrizione clicca Qui.