Eventi

Gen
19
sab
Martinengo, mostra fotografica “720 NM SETTECENTOVENTI NANOMETRI” @ Filandone, Martinengo
Gen 19–Feb 3 giorno intero
Martinengo, mostra fotografica "720 NM SETTECENTOVENTI NANOMETRI" @ Filandone, Martinengo

Si terrà dal 19 gennaio al 3 febbraio 2019, presso la sala espositiva del Filandone di Martinengo,  una mostra fotografica del giovane fotografo Alessandro Pini, dal titolo:

720 NM SETTECENTOVENTI NANOMETRI

La mostra sarà aperta nei seguenti giorni e orari:

  • martedì, giovedì e venerdì: 9.00-12.00 / 15.00-18.00
  • mercoledì 14.00-18.00
  • sabato e domenica 9.00-12.00/ 14.00-18.00

L’intero ricavato sarà devoluto all’associazione UK CLUB.

Potete visualizzare la locandina della mostra fotografica, cliccando qui

Gen
24
gio
Urgnano, Memorie da Auschwitz @ Sala d'armi castello di Urgnano
Gen 24@09:00–Gen 27@19:00
Urgnano, Memorie da Auschwitz @ Sala d'armi castello di Urgnano

MEMORIE DA AUSCHWITZ”.
Percorso artistico fra arte, storia e racconti inediti

Urgnano (BG), Castello Albani 24-25-26-27  Gennaio 2019

«Meditate che questo è stato», si legge nella poesia «Se questo è un uomo» dello scrittore, italiano Primo Levi (1919-1987). Levi va riflettere i lettori sullo sterminio dei lager nazisti facendo leva sulla memoria, quella capacità umana così preziosa: non bisogna dimenticare l’orrore di quei luoghi, perché non si ripeta più e perché le testimonianze dei superstiti arrivino alle nuove generazioni. È dal 2005 che è stata istituita una vera e propria “Giornata della memoria” per ricordare l’Olocausto, il 27 gennaio, ricorrenza internazionale per volontà delle Nazioni Unite.

Per quest’occasione, sulla scia del buon riscontro avuto lo scorso anno, la Pro Loco di Urgnano propone la terza edizione di «Memorie Da Auschwitz», patrocinato dal Comune di Urgnano, e che si terrà all’interno della Sala d’Armi del Castello Albani di Urgnano nei giorni 24,25,26 e 27 gennaio 2019. Si tratta di un percorso artistico per fare memoria: installazioni artistiche, video arte, una mostra fotografica, letture e altri momenti condivisi che possano far riflettere tutta la popolazione ma in particolare le giovani generazioni, sul pericolo che ancora oggi il mondo corre affinché ”mai più” possano avvenire tali atrocità. Il percorso-mostra porta il visitatore a ricostruire il contesto dei luoghi (in particolare il campo di concentramento di Auschwitz”) e ciò che è stato l’olocausto, “creando emozioni” che possano alimentare il ricordo. Il progetto artistico della mostra, come nella prima edizione, è ad opera di Giovanni Bacis.

Di seguito il dettaglio del programma:

Giovedì 24 gennaio
– ore 9.00-16.00 apertura mostra riservata alle scuole. Per info: info@prolocourgnano.org

Venerdì 25 gennaio
– ore 9.00 – 16.00 apertura mostra riservata alle scuole. Per info: info@prolocourgnano.org
– ore 21.00 – 22-30 “ARBEIT MACHT FREI” Voci narranti, immagini e musiche a cura del gruppo teatrale “Paranoia Tremens Clarus” di Urgnano.

Sabato 26 gennaio
– ore 10-12 apertura mostra
– ore 15-19 apertura mostra

Domenica 27 gennaio (Giornata della Memoria)
– ore 10-12 apertura mostra
– ore 15-19 apertura mostra

Per info o prenotazioni gruppi: info@prolocourgnano.org . Ingresso gratuito.

Per maggiori info rivolgersi a info@prolocourgnano.org

Per visualizzare la locandina clicca QUI